Principale Relazione6 motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura dell'amore

6 motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura dell'amore

Relazione : 6 motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura dell'amore

L'amore è il sentimento più bello del mondo, eppure le persone hanno paura di esserci. È terribile quando le relazioni falliscono e quel dolore immortale che si verifica dopo è ciò di cui le persone hanno paura. È sconvolgente quando la persona che pensiamo di amare di più, ci lascia e la relazione che pensiamo durerà per sempre, non lo fa. Le persone tendono quindi a costruire muri attorno a loro, facendo voto che faranno del loro meglio per non avvicinarsi mai più a nessuno. Ma il tempo guarisce tutto e tutti vanno avanti. Tuttavia, ecco alcuni motivi per cui le persone hanno paura dell'amore:

Amore significa essere vulnerabili

Quando inizia una relazione, non ci è noto dove sarebbe diretta. Ti preoccuperesti se durasse per sempre o se finisse per causare un immenso dolore nei nostri cuori. Quindi, tieni le tue guardie forti e non ti lasci emozionare mentre sei innamorato, hai bisogno che tu faccia emergere il tuo lato vulnerabile, che coinvolge le questioni del tuo cuore.

Temiamo che se ci preoccupiamo maggiormente dell'altra persona, finiremo per ferirci.

Il passato fa male

Quando ci innamoriamo di qualcun altro, tendiamo a ricordare il passato e ricordare i motivi per cui ci siamo fatti male nelle nostre relazioni precedenti. Una cosa è imparare dai tuoi errori; è un'altra cosa avere paura di essere se stessi. Quando abbiamo visto i nostri negativi o stiamo cercando di migliorare, possiamo avere paura di aprirci agli altri. Iniziamo a pensare un milione di volte prima di entrare in intimità con gli altri perché ci preoccupiamo se verremmo respinti ancora una volta.

Ulteriori letture: La storia di un amante unilaterale

Dubitiamo di noi stessi

Le persone sono spesso insicure di se stesse e non conoscono il loro valore e il loro critico interiore deve tacere per amare apertamente. Potrebbe essere a causa di relazioni passate o tragici ricordi d'infanzia. Di tanto in tanto tali pensieri possono prosciugarci di positività e autostima, e quando qualcuno inizia ad apprezzarci, possiamo finire per comportarci in modo strano o difensivo o in un certo modo per dimostrarli sbagliati. Pertanto, non siamo in grado di trasformare la nostra identificazione in presenza di amore.

L'amore porta vero dolore

Quando siamo insensibili, è più facile non lasciare che alcun tipo di tristezza ci colpisca, ma sulla stessa nota, diventa difficile per noi essere felici. Molte persone hanno paura di essere felici quando si rendono conto che potrebbe accadere qualcosa di brutto che rovinerà la loro felicità e provocherebbe solo dolore. L'amore ci apre per essere felici della vita, motivo per cui una parte di noi potrebbe resistere alla paura di provare emozioni estreme, come delusione e tristezza.

Ulteriori letture: 3 motivi per cui l'amore non è abbastanza per una relazione

L'amore è ineguale

In una relazione, non ci sono due persone che si amano allo stesso modo e una persona su due potrebbe essere più innamorata, motivo per cui le persone potrebbero continuare a chiedersi: "piaccio tanto a me quanto a me?" insicurezze e d'altra parte se senti che piaci all'altra persona più di quanto tu non faccia, ti preoccuperai se i tuoi sentimenti si evolveranno per loro o se finirai per ferire quell'altra persona. Ma non bisogna preoccuparsi di quei piccoli dettagli in quanto l'amore non è sempre equilibrato e tali pensieri di preoccupazione renderebbero solo più difficile sopravvivere alla relazione.

Abbiamo paura di perderli

Ci sono alcune paure sconosciute dentro di noi e, una volta che siamo innamorati, non vogliamo lasciare andare i propri cari. Siamo sempre felici single con nulla di cui avere paura, ma una volta che ci affezioniamo a qualcuno, abbiamo paura di cosa ci succederebbe se li perdessimo o se lasciassero la nostra parte. Dobbiamo realizzare le nostre paure e non lasciare che influenzino la nostra vita e la nostra volontà di essere innamorati. Il pensiero di perdere chi amiamo potrebbe essere spaventoso, ma ciò non significa che ci godiamo i momenti che abbiamo con loro oggi. La vita è di creare bellissimi ricordi e non di chi abbiamo o non abbiamo.


Categoria:
Leadership Craft più importante - Intelligenza emotiva
Essere quello con il grande cuore.